logo san paolo
mercoledì 22 maggio 2019
 
 
fede e politica

Ieri pomeriggio è andato in scena a Milano l'ennesimo esempio di strumentalizzazione religiosa per giustificare la violazione sistematica del nostro Paese dei diritti umani. Mentre il capopolo della Lega esibiva il Vangelo un'altra nave carica di naufraghi veniva respinta e le Nazioni Unite condannavano l'Italia per il decreto sicurezza

A Vicenza

Dal 21 al 26 maggio due dei dieci incontri e dibattiti alla Libreria San Paolo sono organizzati in collaborazione con il mensile di attualità e dibattiti religiosi

vetrina onlus

Ricerca d'avanguardia, cura d'eccellenza, affidabilità: l'impegno costante della Fondazione Policlinico...

A Treviso

Entrambi hanno maturato la vocazione al sacerdozio e sono diventati preti lo stesso giorno

Festival di Cannes

Nel film di Terrence Malick "A hidden life", presentato al Festival di Cannes, la vita di Franz Jägerstätter che contrastò il regime di Hitler e  si rifiutò di combattere per l’esercito tedesco. Con l'ultima apparizione di Bruno Ganz

Pubblicità

 

cinema

In "Dolor y gloria" il regista spagnolo mette a nudo la sua anima in un'opera magistrale, interpretato da un sensazionale Antonio Banderas

cinema

L'ultima opera di Ken Loach dedicato allo sfruttamento della Gig economy: le difficoltà di un padre costretto a vendere l'anima all'azienda per arrivare alla fine del mese

Tecnologia & Società

È stato presentato oggi a Milano il progetto Webecome del Gruppo Intesa Sanpaolo per favorire la prevenzione e il contrasto di fenomeni di disagio sociale dei bambini tra i 6 e i 10 anni. Una piattaforma formativa online gratuita (www.webecome.it) con oltre 1.300 ore di video interviste, 150 materiali di approfondimento per 1.300 ore di formazione

Pubblicità

L'intervista

A dirlo è il preside del Pontificio istituto per il matrimonio e la famiglia, noto teologo e fondatore di Esagramma, centro di terapia musicale per il disagio psichico. «Servono  reti familiari ed ecclesiali per integrare i più svantaggiati»

In Vaticano

Alla scoperta della storia e degli angoli più significativi della Città del Vaticano. In questa seconda puntata compiamo un viaggio nei luoghi del Vaticano legati all’attività di papa Francesco

corruzione

Gli arresti in Lombardia per mazzette di queste settimane suscitano un interrogativo: siamo di nuovo ai tempi di Mani Pulite? Lo abbiamo chiesto al professor Alberto Vannucci, tra i maggiori studiosi di corruzione in Italia.

I libri più venduti

 
Le iniziative di Famiglia Cristiana
 
Multimedia
A colloquio con il padre
Calendario
Liturgia del giorno

At 15,1-6; Sal 121; Gv 15,1-8
   

Un sondaggio di Datamedia sui santi e la religiosità degli italiani, colloca santa Rita invocata al secondo posto dopo sant’Antonio di Padova. Anche se scarseggiano i dati sulla sua vita, sappiamo che nacque a Roccaporena, frazione di Cascia, verso il 1381 e fin da piccola dimostrò spirito di sacrificio, dedizione al lavoro e un ardente amore verso il Signore che la spingeva spesso a ritirarsi a pregare in un piccolo oratorio allestito in casa col consenso dei genitori. Andata sposa a un individuo brutale e violento, ne sopportò con eroica pazienza i maltrattamenti e con la sua dolcezza riuscì col tempo a trasformarlo e a ricondurlo a Dio. Ma ad un certo punto costui venne assassinato per vendetta da un tale da lui offeso in passato e Rita si ritrovò vedova con due bambini piccoli. Anch’essi comunque morirono presto e la santa, libera da ogni legame terreno, chiese di essere accolta nel monastero delle Agostiniane di S. Maria Maddalena. Venne respinta per ben tre volte perché vedova, ma alla fine riuscì ad entrarvi prodigiosamente, per opera dei suoi santi protettori – S. Giovanni Battista, S. Agostino e S. Nicola da Tolentino – i quali, secondo la tradizione, ve l’avrebbero introdotta nottetempo. Qui condusse una vita di santità eroica nell’obbedienza, ardente nella carità, nelle pietà e nella penitenza, suscitando l’ammirazione di tutte le consorelle. Particolarmente devota della Passione di Cristo, desiderando di soffrirne i dolori, un giorno mentre era prostrata davanti al Crocifisso sentì una spina della corona conficcarsi nella sua fronte, procurandole una piaga purulenta e fetida che la costrinse alla segregazione fino al termine dei suoi giorni. Logorata dalle sofferenze, dai digiuni e dalle fatiche, si spense il 22 maggio 1447. La devozione verso la “santa degli impossibili” si estese rapidamente in tutta Europa, nelle Americhe e nelle Filippine. Urbano III nel 1627 ne approvò il culto e Leone XIII la canonizzò nel 1900.

   

Neis, scopria la nuova ed elegante enciclopedia illustrata dei santi
 
Il vangelo della famiglia
Rito Romano / Rito Ambrosiano
Famiglia Cristiana in edicola
 
Le iniziative San Paolo
 
I blog selezionati
Luca, l’evangelista delle donne
Gianfranco Ravasi

Il caso della donna dai sette mariti

Siamo in pieno periodo pasquale ed è quindi significativo affrontare un tema...

Rito romano
Fabio Rosini

V Domenica di Pasqua (Anno C) - 19 Maggio 2019

Portatori sani di gratitudine e perdono «Figlioli, ancora per poco sono con...

Rito ambrosiano
Don Luigi Galli

Domenica 19 maggio - V di Pasqua

Lettura del Vangelo secondo Giovanni (13,31b-35) In quel tempo. Il Signore...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 78,00 € 52,80 - 32%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%