logo san paolo
martedì 26 gennaio 2021
 
Stati Uniti
 

Biden 46esimo presidente degli Stati Uniti

07/11/2020  Il candidato democratico vince in Pennsylvania e Nevada e conquista il numero sufficiente di grandi elettori per conquistare la Casa Bianca. Kamala Harris sarà la prima donna vicepresidente. "Sarò un presidente che unisce e non un presidente che divide. Torniamo ad ascoltarci, siamo tutti americani", promette il vincitore. Trump non si arrende e avvia una battaglia legale

Biden pendolare in treno quando era senatore
Biden pendolare in treno quando era senatore

Dopo cinque giorni di suspense i principali media americani hanno annunciato la vittoria di Joe Biden nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti. È stato decisivo il risultato della Pennsylvania, che ha ha dato a Biden il numero di grandi elettori necessario per assicurarsi la vittoria (bisogna raggiungere 270 grandi elettori). Biden avrebbe vinto anche in Nevada.

Joe Biden diventa così il 46º presidente degli Stati Uniti e Kamala Harris, discendente di immigrati indiani e giamaicani, prossima vicepresidente, diventa la donna più potente nei 244 di storia del paese. Il “ticket” Biden-Harris ha raccolto quasi 75 milioni di voti, un record nella storia delle elezioni americane.  Con un messaggio su Twitter, Biden si dice “onorato” per essere stato scelto alla guida del paese. “Ci attende un duro lavoro”, aggiunge, “ma vi prometto questo: sarò un Presidente per tutti gli americani, sia che mi abbiate votato, sia che non lo abbiate fatto”."Questa elezione riguarda molto di più Joe Biden o me. Riguarda l'anima dell'America e la nostra volontà di lottare per essa. Abbiamo molto lavoro davanti a noi. Iniziamo", ha twittato la vice presidente eletta Kamala Harris.

Nella serata di sabato Joe Biden, affiancato dalla sua vice, ha rivolto il suo primo discorso alla nazione da presidente eletto. "Non ci sono più gli Stati rossi o blu, ma solo gli Stati Uniti d'America. Sarò un presidente che cerca di unire, cercando di meritarmi ogni giorno la vostra fiducia", ha detto Biden. Rivolto agli elettori di Trump, Biden ha aggiunto: "È ora di mettere via la retorica, abbassare la temperatura, smettere di trattare gli avversari come nemici. Non lo sono, sono americani. La Bibbia ci dice che per ogni cosa c'è una stagione, e questo è il tempo di guarire l'America". 

Prima di Biden aveva parlato anche Kamala Harris. "Sono la prima, ma non sarò l'ultima, perché ogni ragazzina che ci sta guardando stasera sa che qualsiasi cosa è possibile", ha detto la vicepresidente eletta, prima donna che ricopre l'incarico di vicepresidente.

Biden intende mettersi al lavoro già da lunedì per la fase di transizione. Una delle sue prime mosse dovrebbe essere la creazione di un gruppo di lavoro per affrontare l'emergenza sanitaria provocata dalla pandemia. 

Biden riesce nell’impresa di sconfiggere una presidente che puntava a essere rieletto per un secondo mandato. Come accadde a Ronald Reagan nel 1980 (lo sconfitto fu Jimmy Carter) e a Bill Clinton nel 1992 (ai danni di George Bush padre). Ma Donald Trump non riconosce la sconfitta e promette battaglia nei tribunali. “Ho vinto questa elezione, di gran lunga”, ha scritto Trump su Twitter nel pomeriggio, come al solito usando le maiuscole. Trump ha messo in campo una squadra di avvocati per contestare il risultato voto per voto, sopratutto quello postale. Trump ha dichiarato che la battaglia legale comincerà già da lunedì, aggiungendo che questa elezione “è lungi dall’essere conclusa”.

Secondo la prassi, il candidato sconfitto pronuncia un discorso in cui ammette la sconfitta e si complimenta con il vincitore, magari facendogli anche una telefonata privata. Questo per ora non accadrà. Il periodo di transizione (il nuovo presidente entra in carica il 20 gennaio 2021) sarò perciò un periodi di veleni e accuse, almeno fino a dicembre, quando i grandi elettori dovranno formalmente eleggere il presidente.

Quando entrerà in carica il 20 gennaio Biden avrà 78 anni (li festeggia il 20 novembre) e sarà il più anziano presidente della storia americana. Biden è in politica dal 1972, quando vinse un seggio al Senato. La sua vice, Kamala Harris, ha 56 anni. Di origini irlandesi, Biden è cattolico praticante. Sarà il primo presidente cattolico dopo John F. Kennedy, eletto nel 1960.

Parlando di Biden, nel suo discoros di sabato Kamala Harris ha accennato alle "perdite che ha saputo sopportare". Harris faceva riferimento ai lutti dhe hanno accompagnato la vita di Biden: la morte della moglie e della figlia  in un incidente stradale nel 1972 e la morte del figlio Beau per un tumore al cervello nel 2015. Colpisce un dettaglio della sua biografia. Rimasto vedovo proprio all'inizio della sua carriera politica da senatore, Biden pensò di mollare tutto, ma poi decise di continuare il suo impegno politico a una condizione: vedere ogni giorno i due figli Beau e Hunter per dare loro il bacio della buonanotte. Così Biden per anni ha fatto il pendolare fra Washington e Wilmington sui treni Amtrak. È stato calcolato che Biden ha passato in treno 21.000 ore della sua vita. Perciò uno dei suoi soprannomi è Amtrak Joe.

Multimedia
Biden presidente, i suoi supporter festeggiano in strada
Correlati
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 78,00 € 57,80 - 26%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%