logo san paolo
sabato 14 dicembre 2019
 
 

Biodiversità, energia e arte per tutti

04/09/2012  Va in scena dal 9 al 23 settembre a Milano il "Festival della Biodiversità", la prima rassegna sulla natura che quest’anno indaga il futuro delle energie rinnovabili.

Alcune immagini tratte dalle scorse edizioni del Festival che si svolge al Parco Nord di Milano (www.festivalbiodiversita.it).
Alcune immagini tratte dalle scorse edizioni del Festival che si svolge al Parco Nord di Milano (www.festivalbiodiversita.it).

La sede è il grande "Parco Nord" alla periferia di Milano, lo stesso che lo scorso maggio ha visto anche il raduno mondiale delle famiglie con la presenza del Papa. Un polmone verde che dà respiro alla città, è meta di amanti del running e della bicicletta, ed è anche capace di ospitare mostre ed eventi culturali e scientifici. Uno di questi si svolgerà proprio al Parco Nord (www.parconord.milano.it) dal 9 al 23 settembre, con la 6a edizione del Festival della Biodiversità, che quest'anno il Festival abbraccia un tema importante per il futuro ambientale di tutto il Pianeta, è cioè le "energie rinnovabili" per tutti, indagando i valori e gli intenti stabiliti dall’ONU per The International Year of Sustainable Energy for All.

Costruita insieme a trenta enti pubblici e privati riuniti in un Comitato Promotore, l’edizione 2012 propone 120 eventi diversi: incontri con esperti e scienziati, spettacoli teatrali, concerti naturali, proiezioni cinematografiche, visite naturalistiche, eventi ludici e eventi sportivi, mostre di pittura e fotografiche, giochi e laboratori creativi, assaggi, degustazioni, happy hour e cene a tema. Il programma prevede tre weekend tematici: biodiversità e spiritualità (9 settembre 2012), biodiversità e scienza (15-16 settembre), biodiversità e arte (22-23 settembre).


La prima domenica, concepita come un’anteprima alla realizzazione del Festival vero e proprio, ospiterà il Venerabile Tich Nath Han, importante figura del buddismo mondiale, scrittore di numerosi testi sul tema della sostenibilità del pianeta: quindi un evento si spiritualità aperto a tutte le religioni del mondo, con una Giornata di Consapevolezza che prenderà il via con una camminata silenziosa nella natura del Parco aperta a tutti. Quindi, un evento di spiritualità. Mentre mercoledì 12 settembre, alle 18, vi sarà l’inaugurazione vera e propria del Festival e delle sue strutture, a disposizione ovviamente anche alle scuole, come l’area Expo della Biodiversità, l’Osteria e la Gelateria del Presidio Slow Food, l’Area Didattica Natura, il Mercato della Biodiversità alimentare (solo di domenica).


Durante la prima settimana e il secondo weekend del Festival gli eventi si concentreranno sul rapporto tra biodiversità e scienza, attraverso numerose iniziative di divulgazione scientifica: quattro aperitivi naturalistici all’Osteria e alla gelateria del Presidio (da giovedì 13 a domenica 16/9), due seminari di grande rilievo come la presentazione dell’Atlante della biodiversità al Parco Nord Milano (sabato 15/9) e la presentazione dell’Osservatorio Regionale sulla biodiversità (martedì 18/9), la dimostrazione di una nuova App per smartphone elaborata dal CNR per il monitoraggio “partecipativo” della biodiversità (domenica 16/5), due worshop internazionali sul tema dello scoiattolo rosso a rischi di estinzione in Lombardia e sul tema delle Foreste periurbane (sabato 15/9), visite guidate con giovani ricercatori alla ricerca dei pipistrelli (sabato 15/9) e degli anfibi (domenica 16/9) nel parco.

Anche quest’anno, ovviamente, sono previste avventure magiche nel misterioso mondo dell’energia, dedicate in particolare ai bambini. Due sono da questo punto di vista gli appuntamenti di rilievo: la Lucciolata Immaginaria (venerdì 14/9) e la nuova edizione di Ragliare alla Luna, (venerdì 21/9) passeggiate poetiche dedicate ai bambini di città, la prima rincorrendo speciali lucciole che d’autunno si incontrano in un’unica radura del parco, la seconda, a dorso d’asino per affidare all’astro argentato i propri sogni nel cassetto. E due sono gli spazi pensati apposta per i bambini dove giocare con gli elementi naturali: la Camera delle Meraviglie (o Wunderkammer) dove scoprire la poesia di una nervatura, di un’infiorescenza, di una brattea (22-23/9), e la Casetta delle Api (23/9) dove tra fiori parlanti e telai mielosi è possibile osservare da vicino (e assaggiare!) l’incredibile mondo di questo amico insetto.

Nell'ambito del Festival della Biodiversità anche mostre di pittura. Per esempio, quella promossa dagli artisti del Sestante,  un centro di ricerca di arte e cultura, sul tema "La luce è energia". Il vernissage si svolgerà il 12 settembre alle 18 presso la Cascina Centro Parco di via Clerici 151, a Sesto San Giovanni. La mostra resterà a perta sino al 23 settembre, da martedì a sabato dalla 15 alle 19, e la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 19.

DOVE E QUANDO

Festival della Biodiversità, dal 9 al 23 Settembre

Parco Nord Milano – Cascina Centro Parco - Via Clerici 150, 20099, Sesto San Giovanni (MI)

Ingresso gratuito (alcuni spettacoli o eventi saranno a pagamento). Il programma è consultabile a partire dal 1° settembre sul sito ufficiale della rassegna: www.festivalbiodiversita.it

Tel: 02/24.10.161

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 88,40 € 52,80 - 40%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%