logo san paolo
venerdì 13 dicembre 2019
 
 

Italiacamp, nuove idee per il Paese

27/03/2013  L'associazione, che unisce 70 università e il mondo delle imprese, promuove la terza edizione del concorso che premia progetti innovativi. E quest'anno sbarca negli Usa.

Il raduno di Italiacamp a Roma.
Il raduno di Italiacamp a Roma.

L'Italia è terra fertile di idee e talenti. Bisogna però dare loro la possibilità di uscire allo scoperto, essere valorizzati e, passo fondamentale, messi in contatto con il mondo delle imprese, ovvero chi può scommettere e investire sulla progettualità facendo diventare le idee realtà. E' questo pensiero che ha dato il via a Italiacamp, un'associazione nata da un gruppo di giovani dai 20 ai 35 anni che, oggi, unisce settanta università su tutto il territorio italiano e internazionali collegandole con il mondo delle imprese e delle istituzioni. Dal 2011 Italiacamp si è costituita come fondazione - presieduta da Gianni Letta e Pier Luigi Celli, mentre Antonio Catricalà e Fabrizio Sammarco sono alla presidenza dell'associazione -, è strutturata su base regionale, con venti sedi territoriali in tutte le regioni, e mira a promuovere la progettualità, a stimolare l'innovazione sociale, fondamentale per la crescita dell'Italia.

Da tre anni Italiacamp promuove "La tua idea per il Paese", : un concorso patrocinato dalla presidenza del Consiglio del ministri, aperto a tutti, alle università così come ai privati, alle imprese e alle associazioni, senza limiti di età, che premia i migliori progetti innovativi nel campo del business ma anche della policy, ovvero idee che non hanno diretto riscontro in termini economici, ma che appartengono al campo della normativa, della legislazione, con evidenti ricadute sul sociale. La risposta è stata entusiasta: la prima edizione ha raccolto settecento proposte di progetti con la partecipazione di circa quattromila persone.

Tra le dieci idee vincitrici del primo concorso due sono già diventate realtà: il primo, Remocean, progetto nel campo delle tecnologie a supporto della navigazione e della sicurezza, il secondo, "Srl per tutti", sviluppata da un italoamericano che proponeva agevolazioni per le attività imprenditoriali dei giovani sotto ai 35 anni. Questa idea è stata accolta nel decreto sviluppo del Governo Monti come "Srl semplificata": la società a responsabilità limitata che si può costituire con un solo euro di capitale sociale.

Ora, per la terza edizione del concorso, presentata lo scorso 20 marzo a Roma, Italiacamp oltrepassa le frontiere e guarda agli Stati Uniti, lanciando Usacamp (con il supporto di numerose imprese partner):  i progetti partecipanti saranno valutati da un comitato scientifico internazionale. Le venti idee selezionate confluiranno in un porgetto più ampio che promuove soluzioni di governance globale, business e policy, volte a stimolare la ripresa del mercato in Italia e favorire lo sviluppo economico e sociale; e saranno portate all'attenzione di investitori, organizzazioni e centri di ricerca americani, a New York e a Washington. La missione statunitense è prevista dal 9 al 16 novembre. Per partecipare al concorso di Italiacamp "La tua idea per il Paese", ci si può iscrivere, entro il 5 agosto 2013, sui siti www.governo.it e www.italiacamp.it.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 88,40 € 52,80 - 40%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%