logo san paolo
venerdì 06 dicembre 2019
 
Come cambiano i "social"
 

L'Europa "alza" l'età minima su Facebook. Servirà?

16/12/2015  Il Parlamento europeo trova l'intesa per alzare a 16 anni l'età minima sui social, ma ci vorrà un po' prima che entri in vigore.E certo non basterà a scoraggiare i ragazzi dalla tentazione di "gonfiarsi gli anni.

Se ne sentiva parlare da giorni, in Parlamento Europeo si stava discutendo dell’opportunità di spostare da 13 a 16 anni dell’età con cui si può accedere a Facebook, twitter, social network in genere, ma anche a gmail. L’intesa ora è arrivata, ma ci sono i tempi tecnici perché sia formalizzata e il calcolo dei tempi tecnici, dicono gli esperti delle questioni europee, porteranno all’entrata in vigore effettiva all’inizio del 2018.

Come succede spesso, per evitare tensioni legate a problemi di armonizzazione del diritto tra Paesi diversi, l’Europa concederà ai singoli stati la possibilità di mantenere l’attuale limite fissato a 13 anni. In gioco ci sono esigenze di tutela dei minori, ma anche interessi economici dei  giganti del web e ancora un problema di natura per così dire “contrattuale”, cioè la necessità di capire su chi ricada la responsabilità quando un impegno sul web è sottoscritto da un minore.

In Italia al momento l’ingresso senza il consenso dei genitori è fissato a 13 anni, ma come ben si sa la discussione è molto teorica, più formale che pratica, perché nella pratica le statistiche dicono che il limite è facilissimamente aggirabile, che sono tantissimi i bambini che fin dai nove anni, entrano con anno di nascita falso.

E non è improbile che, anche modulando diversamente il filtro, anche complicandolo un tantino, il problema si riporrà tale e quale, rimanendo com’è già ora una questione che non può essere liquidata con un limite formale, ma che va affrontata a più piani, a comnciare dalla difficile sfida dell’educazione alla consapevolezza e all’uso responsabile, temi sui quali gli adulti purtroppo – anche in buona fede – non sanno dare il buon esempio.  

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 88,40 € 52,80 - 40%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%