logo san paolo
lunedì 06 aprile 2020
 
IMMIGRAZIONE
 

Mara, 90 anni: "La mia villa per i migranti"

07/05/2015  Storia di una nonna padovana che dopo aver visto in tv le immagini dell'ultimo sbarco finito in tragedia ha pensato che doveva fare la sua parte. Lasciando loro la sua villetta a due piani per ospitarli.

La solidarietà davvero non ha età. Se una nonnina padovana, Mara Gambato, 90 anni, dopo aver visto alla televisione le immagini drammatiche dell'ultimo sbarco di immigrati finito in tragedia ha pensato che doveva fare la sua parte. Lasciando loro la sua villetta a due piani per ospitarli. «Quando ha sentito alla Tv di quelle 800 persone morte in mare - racconta il nipote Sergio Ventura al Corriere del Veneto - e ha visto l'immobilismo dello Stato e delle istituzioni ha deciso di fare qualcosa».

Così lo ha chiamato e convinto a spostarla in un appartamento più piccolo per lasciare la sua casa a due piani di Sarmeola di Rubano ai profughi in arrivo. Per questo la signora Mara, una recente eredità che le ha permesso di incrementare un patrimonio gestito con l'oculatezza dei tempi andati, ha stipulato un regolare contratto di affitto, accontentandosi di metà del valore sul mercato dell'immobile, con l'associazione Percorso Vita onlus di don Luca Favarin, in modo che dieci migranti provenienti da Gambia e Guinea Bissau potessero avere un alloggio dignitoso in cui stare.

«Quando l'ho incontrata mi ha parlato della guerra e degli italiani all'estero - ha spiegato il sacerdote sempre al Corriere del Veneto - e poi della difficoltà di assistere immobile a questi drammi. La mia impressione è che vedendo la tragedia quotidiana dei profughi abbia in parte rivissuto le difficoltà patite da lei, dai suoi amici e coetanei». Per don Favarin, «è la dimostrazione di un'altra cultura veneta che, purtroppo spesso viene oscurata dall'intolleranza di certi». 

I vostri commenti
8
scrivi

Stai visualizzando  dei 8 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%