logo san paolo
sabato 07 dicembre 2019
 
Personaggi
 

Lino Banfi: «Per i miei 80 anni vorrei diventare il giullare del Papa»

07/07/2016  Il celebre attore in occasione del suo compleanno ha scelto "Famiglia Cristiana" per scrivere una lettera a Francesco e chiedergli di conoscerlo: «Per me sarebbe come vincere un premio alla carriera!». E in un’intervista esclusiva racconta tutta la sua vita, dall’infanzia difficile da emigrante a Milano al matrimonio con la moglie Lucia cinquantaquattro anni fa fino al progetto, appena lanciato, del marchio “Bontà Banfi” per promuovere i prodotti pugliesi

«Vorrei conoscere di persona papa Francesco ed essere nominato giullare ufficiale di Sua Santità. Così quando ha bisogno di sorridere mi chiama e io arrivo e gli tiro su il morale raccontandogli qualche aneddoto simpatico». È l’appello di Lino Banfi che alla vigilia degli 80 anni scrive una lettera aperta a Bergoglio pubblicata nel numero di Famiglia Cristiana in edicola da giovedì 7 luglio. «In questi anni, ho avuto il piacere di conoscere Giovanni Paolo II e il papa emerito Benedetto XVI», scrive il popolare attore rivolgendosi direttamente a Francesco, «che grande premio sarebbe per me conoscere anche Lei, Santità. Sarebbe come vincere un premio alla carriera!».

Banfi, che in autunno torna su Raiuno con la decima serie di Un medico in famiglia, in un’intervista esclusiva al settimanale racconta la sua vita, dall’infanzia a Canosa di Puglia e gli anni in seminario («Mi spedì mio padre per farmi studiare. Quando c’erano da fare le recite non mi davano mai il ruolo di Gesù ma quello di Giuda o Pietro»), alle rocambolesche avventure da emigrante a Milano («Per stare al caldo d’inverno dormivo nei vagoni dei treni come une mendicante. Mi feci togliere le tonsille sane per avere pranzo, cena e un letto in ospedale»), fino al matrimonio con la moglie Lucia Lagrasta celebrato il 1° marzo 1962 («siccome avevamo fatto la “fuitina” dovevamo sposarci senza troppi festeggiamenti e padre Stefano ci convocò in sagrestia alle sei del mattino»).
Sul pensiero della morte afferma: «Un po’ la temo ma noi comici non possiamo morire». Poi nonno Libero spiega il progetto, appena lanciato, del marchio “Bontà Banfi” con il quale saranno indicati i prodotti più tipici della terra di Puglia, ma soprattutto di qualità e controllati, con un’attenzione particolare alla tracciabilità.  

L’intervista integrale a Lino Banfi, con la lettera a papa Francesco, è sul numero 28 di Famiglia Cristiana in edicola da giovedì 7 luglio e in parrocchia da domenica, 10 luglio  

I vostri commenti
9
scrivi

Stai visualizzando  dei 9 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    CREDERE
    € 88,40 € 52,80 - 40%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%