logo san paolo
martedì 26 gennaio 2021
 
dossier
 

Mamme equilibriste tra famiglia e lavoro

07/05/2016  Un rapporto di Save the Children sulle regioni più dalla parte delle madri. Al Nord più virtuose che al Sud. E con l'arrivo dei figli molte lasciano l'impiego.

Essere mamma non in tutte le regioni è la stessa cosa: dipende dalle strutture e dai servizi che si hanno a disposizione, e che possono o meno aiutare a gestire quel perfetto equilibrio che una donna deve garantire tra la cura della famiglia e la sua dimensione professionale. Secondo un rapporto di Save the Children nella classifica delle regioni che mostrano condizioni più favorevoli alla maternità ai primi posti ci sono solo regioni del nord, mentre gli ultimi posti sono tutti riservati alle regioni del sud. Considerando l'aspetto della cura familiare, si posiziona al top l'Emilia Romagna mentre il fanalino di coda è la Calabria. Per quanto riguarda l'accesso delle donne al mondo del lavoro il Trentino Alto Adige è la regione più virtuosa, la Campania quella meno. Sul piano dell'offerta di servizi pubblici per l'infanzia, la Valle d'Aosta è al primo posto e la Basilicata all'ultimo. Come evidenzia il rapporto, la pressione del lavoro di cura familiare riguarda in Italia circa 8 milioni di mamme tra i 25 e 64 anni che convivono con figli under 15 o under 25 ancora economicamente dipendenti. Sono 2,7 i milioni di mamme che hanno un figlio sotto i 5 anni, 2 milioni quelle con bambini tra i 6 e gli 11 anni. Circa metà delle donne tra i 25 e 64 non lavora. E l'accesso al lavoro si riduce ulteriormente se aumenta il numero dei figli: tra i 25 e i 49 anni il tasso di occupazione materna con 1 figlio è pari al 58,6%, ma si ferma a 54,2% se i figli sono 2 e non supera il 40,7% con 3 o più figli. Questo accade anche perché il lavoro familiare grava ancora soprattutto sulle donne: 5 ore e 9 minuti al giorno, contro le 2 ore e 22 minuti degli uomini. Anche quando le donne lavorano denunciano una difficoltà a conciliare l'impiego con le cure familiari. Ecco perché, soprattutto in corrispondenza della nascita di un figlio, abbandonano il lavoro. 

Multimedia
La mamma nella canzone italiana
Correlati
La mamma nella canzone italiana
Correlati
L'arte di essere mamma
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 78,00 € 57,80 - 26%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%