logo san paolo
martedì 12 novembre 2019
 
 

Mamme più serene se "socializzate"

18/08/2010  Lo rivela una recente ricerca compiuta dall'Università del Michigan su donne immigrate negli Stati Uniti.

Foto THINKSTOCK
Foto THINKSTOCK

Un recente studio dell'Università del Michigan (Stati Uniti) dimostrerebbe come le donne in gravidanza, anche a fronte di un disagio oggettivo come una diversa origine etnica a fronte di una recente immigrazione, compensano questo fattore potenzialmente negativo a fronte di un'intensa rete di relazioni sociali.

Lo studio, che ha preso in considerazione quasi 300 donne afro-americane ed europee alla 32ma settimana di gestazione residenti negli Stati Uniti e che sarà pubblicato sulla rivista specializzata Journal of Cultural Diversity and Ethnic Minority Psychology, attesta che un buon grado di "senso della comunità", cioé una relazione stretta con il proprio gruppo sociale di riferimento composto da parenti, amici e vicini di casa, aiuta queste donne a contenere meglio stress e alta pressione arteriosa rispetto ad altre donne nella medesima situazione ma meno "socializzate".

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 88,40 € 52,80 - 40%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%