logo san paolo
giovedì 02 luglio 2020
 
 

Prego per i cristiani perseguitati

14/04/2013  Il Regina coeli di Papa Francesco: "Gli apostoli erano persone semplici, trovavano in Cristo la forza per superare le avversità". E aggiunge: "Preghiamo per i cristiani che soffrono".

Papa Francesco (Reuters).
Papa Francesco (Reuters).

«Quando una persona conosce veramente Gesù Cristo e crede in Lui, sperimenta la sua presenza nella vita e la forza della sua Risurrezione, e non può fare a meno di comunicare questa esperienza. E se incontra incomprensioni o avversità, si comporta come Gesù nella sua Passione: risponde con l’amore e con la forza della verità».


Spiegando il Vangelo di oggi papa Francesco ricorda la persecuzione degli apostoli  che furono flagellati, ma continuarono a parlare nel nome di Gesù. «Dove trovavano i primi discepoli la forza per questa loro testimonianza? Non solo: da dovevenivano loro la gioia e il coraggio dell’annuncio, malgrado gli ostacoli e le violenze?», si domanda il Papa. «Non dimentichiamo che gli Apostoli erano persone semplici, non erano scribi, dottori della legge, né appartenenti alla classe sacerdotale. Come hanno potuto, con i loro limiti e avversati dalleautorità, riempire Gerusalemme con il loro insegnamento? È chiaro che solo la presenza con loro del Signore Risorto e l’azione dello Spirito Santo possono spiegare questo fatto. La loro fede si basava su un’esperienza così forte e personale di Cristo morto e risorto, che non avevano paura di nulla e di nessuno». 

Francesco ricorda e prega «in modo particolare per i cristiani che soffrono persecuzione, preghiamo con il cuore: perché sentano la presenza viva e confortante del Signore Risorto». Ma sottolinea anche che questo Vangelo vale per tutti noi: «Quando una persona conosce veramente Gesù Cristo e crede in Lui, sperimenta la sua presenza nella vita e la forza della sua Risurrezione, e non può fare a meno di comunicare questa esperienza. E se incontra incomprensioni o avversità». E a una piazza, come al solito pienissima, al termine del Regina Coeli, ricorda la beatificazione di don Luca Passi, sacerdote bergamasco, e la Giornata per l’università cattolica del Sacro Cuore, «ateneo nato dalla mente e dal cuore di Padre Agostino Gemelli che, con un grande sostegno popolare, ha preparato migliaia e migliaia di giovani a essere cittadini competenti e responsabili, costruttori del bene comune».

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%