logo san paolo
domenica 25 ottobre 2020
 
la storia
 

Quel bambino abbandonato nel Presepe

26/11/2015  In una chiesa di New York il custode ha trovato un neonato nella mangiatoia del presepe proprio come fosse Gesù Bambino. Il piccolo sta bene. La legge dello Stato permette di abbandonare neonati minori di 30 giorni ma solo se lasciati in mani sicure.

L'allestimento del presepe della Holy Child Jesus.
L'allestimento del presepe della Holy Child Jesus.

Il Bambin Gesù è arrivato in anticipo in una chiesa del Queens. Un neonato è stato infatti posto, probabilmente dalla madre, proprio nell'allestimento della natività dove il giorno di Natale viene messa la statuina di Gesù Bambino. Il piccolo, scoperto con il suo cordone ombelicale intatto, è stato trovato da un custode nella Chiesa che, neanche a farlo apposta si chiama Holy Child Jesus (Santo Gesù Bambino). Il parroco ha parlato di un "miracolo di Natale" e ha aggiunto «La cosa bella è che questa donna ha scelto questa chiesa - che dovrebbe essere una casa per chi ha bisogno – come casa per il suo bambino».

Il custode Jose Moran era appena rientrato dalla sua pausa pranzo, poche ore dopo aver allestito il presepe e aver lasciato lo spazio vuoto per aggiungere Gesù il giorno di Natale. Era intento a spazzare i pavimenti e ha sentito subito piangere, ma ha continuato il suo lavoro pensando che in Chiesa ci fosse qualche fedele che aveva portato con se il figlio piccolo.

Ha poi deciso di capire da dove venisse quel pianto: «Ho seguito le grida. Mi sono diretto verso il piccolo presepe che avevamo installato all'interno della chiesa. Non potevo credere ai miei occhi. C’era un bambino, in buone condizioni di salute, avvolto in un asciugamano posato nella mangiatoia tra le statue di Maria e San Giuseppe». L’uomo ha poi così commentato: «Mi riempie di gioia il fatto che chi lo ha abbandonato lo ha portato in un posto sicuro e non lo ha lasciato morire».


L'arrivo della polizia e del personale sanitario dopo il ritrovamento del bambino
L'arrivo della polizia e del personale sanitario dopo il ritrovamento del bambino

C’è una legge dello Stato di New York (la "Safe Heaven” ) che permette di “abbandonare”, senza dover dare spiegazioni bambini sotto i 30 giorni di vita in "posti sicuri" come chiese, ospedali e stazioni di polizia. Ma solo dopo averlo affidato a una persona responsabile. Quindi la donna che ha deposto il neonato in chiesa potrebbe essere perseguita perché avrebbe dovuto, secondo quanto stabilisce la legge, comunicare dove aveva lasciato il figlio. 

La polizia sta quindi ancora cercando di rintracciarla. Ha controllato le immagini delle telecamere che mostrano una donna, probabilmente la madre del neonato, che entra in chiesa con il bambino nascosto sotto il cappotto e esce poi a mani vuote. Poco prima è stata ripresa anche in un negozio nelle vicinanze mentre compra degli asciugamani.

Una giovane coppia della parrocchia vorrebbe adottare Gesù Bambino, così è stato chiamato il piccolo, e mantenere questo dono nella comunità.

I vostri commenti
5
scrivi

Stai visualizzando  dei 5 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%
    PAROLA E PREGHIERA
    € 33,60 € 33,50
    VITA PASTORALE
    € 29,00
    GAZZETTA D'ALBA
    € 62,40 € 0,00 - 14%