logo san paolo
giovedì 02 aprile 2020
 
 

«Regalate relazioni umane di misericordia»

28/12/2015  L’iniziativa è stata lanciata a Natale dalla Commissione diocesana Nuovi Stili di vita di Padova. In vista dell’anno giubilare, invece che oggetti, doniamo calore umano, affetto perdono. L’invito è molto concreto e chi lo accoglie può prendersi un impegno preciso. Ecco come.

«Regala relazioni umane di misericordia. Di fronte all'aumento della povertà relazionale, è bene impegnarci a regalare relazioni umane piuttosto di tanti oggetti».

L'invito, lanciato a Natale ma proiettato sull’anno giubilare, è mosso dalla Commissione diocesana Nuovi Stili di vita di Padova che sta sollecitando tutte le parrocchie della diocesi padovana a realizzare un cesto, da esporre nelle chiese durante le celebrazioni delle festività, in cui sono inseriti i bigliettini della proposta.

«Vorremmo che le persone prendessero un bigliettino e poi rispondessero con l'impegno concreto di regalare relazioni umane di misericordia», spiega padre Adriano Sella, coordinatore della Commissione. «Il rapporto Censis 2014 sulla situazione sociale ha evidenziato come la solitudine sia diventata strutturale nella vita degli italiani, rivelando che siamo sempre più poveri di relazioni umane. Per questo invitiamo a non fare i soliti regali, che aumentano i tanti oggetti che possediamo nelle nostre vite, bensì a offrire un regalo speciale: relazioni umane di misericordia».

Le sette relazioni di misericordia suggerite sono:

1. Ridare il saluto alla persona verso cui senti rancore.
2. Offrire un sorriso a chi ti giudica male.
3. Stringere la mano a coloro che si sentono discriminati.
4. Donare un abbraccio a chi si sente ferito.
5. Porgere le mani a coloro che si sentono fragili.
6. Rivolgere una parola di solidarietà a chi si sente solo e abbandonato.
7. Fermarsi a guardare il volto dell'altro per riconoscere il volto di Dio incarnato.


L'iniziativa è nata in territorio padovano, ma può essere accolta dalle diocesi che la volessero imitare: «In modo da rendere concreta» conclude padre Sella «la proposta molto forte di papa Francesco per l'anno giubilare straordinario sulla misericordia, appena iniziato».


I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%