logo san paolo
giovedì 20 febbraio 2020
 
Affetto
 

Quel figlio adulto che "subisce" i baci di mamma: tutta una finta!

21/10/2019 

È arrivato mio figlio a trovarci. Era da due mesi che non lo vedevamo. Ero felice. È vero che ci telefoniamo spesso, soprattutto con sua moglie e che conosco per filo e per segno ogni gesto del loro piccolo di quasi un anno… ma vederlo di persona è altra cosa! Gli ho chiesto: «Posso darti un bacio, figlio?». Lui mi ha risposto: «Uno solo, però!». Non capisco! Mi aiuti a capire.

RAFFAELLA

Bello il figlio che, venendoti a trovare, ti fa una sana battuta, cara Raffaella, nel limitarti i baci! Sarebbe ben triste un figlio che “subisse” i baci e non osasse oppor vi uno stop e se li sorbisse come una medicina (ce ne sono, sai, e tanti). Il tuo ha un’allegra confidenza in te, perché ti pone un freno. Ed è inutile che tu insista a non capire. Tu mi metti davanti il fatto che – a causa del suo lavoro assai impegnativo e dei doveri di famiglia, non ultimo seguire un piccolo di quasi un anno, sostenere la moglie eccetera – non vi vedete spesso; vi telefonate, tu ammetti, ma il suono della voce è tutt’altra cosa dal poterlo abbracciare in carne e ossa… E così, vuoi essere ripagata della distanza di due mesi e, con enfasi divertita, gli chiedi di poterlo baciare. Anche lui è divertito, rassicurati: ma mette un argine al tuo impeto, un po’ per prenderti in giro e un po’ per dirti che ti conosce bene, che è sicuro del tuo amore… Non mi dici se in quel momento tua nuora sia presente (e sarebbe una ragione in più per darti un sano “alt”) e nemmeno se tu offri baci a lei e al nipotino. Sono sicura che ora capisci: hai un figlio sornione, divertito e ben sicuro del tuo amore. Non ti basta, vero? Perché tu avresti una riserva infinita di coccole e abbracci e ti sembra impensabile che lui ti metta un argine! Sai, una madre molto possessiva diceva al figlio: «Ricordati che nessun’altra donna ti amerà mai come me!». Profezia terribile che speriamo nessun figlio sulla terra possa prendere sul serio. Tu non sei quel tipo di madre, vero? Tu sei sicura che tuo figlio è amato e tu non devi riempire nessun “buco”. Vorresti solo non essere frenata nel numero dei tuoi baci (arretrati, perché lui da due mesi non si fa vivo). Ebbene, non ti resta che arrenderti di fronte al fatto che tuo figlio è adulto e che sa scherzare con te. Ciò che conta è la sua misura, non la tua!

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%