logo san paolo
domenica 05 aprile 2020
 
ALIMENTAZIONE
 

«Se mangi le verdure ti pago». Secondo i ricercatori funziona

28/10/2016  Uno studio americano ha dimostrato che gli incentivi, nell'esperimento effettuato dai ricercatori in denaro, possono servire per abituare i bambini a mangiare frutta e verdura fresca.

Il maestro della pedagogia nera, il dottor Heinrich Hoffmann, l’autore di Pierino Porcospino aveva un’idea precisa su quel che succede a non mangiare la minestra (e noi ipotizziamo che si tratti di una minestra di verdura). Nel suo libro che ha terrorizzato generazioni di bambini il piccola Gasparino che non vuole mangiarla, deperisce fino a morire. Le agghiaccianti immagini, possibili in un libro per l’infanzia fino a quando qualcuno ha deciso che i bambini non andavano terrorizzati inutilmente, mostravano alla fine del capitolo una tomba: sulla lapide una ciotola e un cucchiaio… Più chiaro di così!

Altri tempi e altra pedagogia ma sempre un libro per bambini: Mangia i piselli (Salani), vincitore di numerosi premi, mostra una mamma disposta a tutto purché la figlia mangi l’odiata verdurina che ha nel piatto.

Due esempi per ricordare la “bestia nera” dell’alimentazione dei bambini: i sani prodotti vegetali della terra che fanno tanto bene ma spesso non piacciono. Ed è per questo che negli Stati Uniti, dove la ricerca ha mezzi e non ha confini, si è studiato un modo per far sì che verdure e frutta entrino con costanza nella dieta dei più piccoli. Il risultato è sorprendente, forse comico, ma fa riflettere. Tre studiosi hanno pubblicato sulla rivista Journal of Health Economics i risultati della loro ricerca intitolata “Formazione delle abitudini nei bambini. Effetto degli incentive per una sana alimentazione” (Habit formation in children: Evidence from incentives for healthy eating).

Durata circa un anno e mezzo tra 8.000 alunni di 40 scuole elementari, lo scopo è stato capire quanto gli incentivi (di vario genere) possano un effetto positivo sulle abitudini alimentari dei più piccoli. Il risultato reso noto mostra che, come sempre, col denaro si può ottenere se non tutto almeno molto.
Durante la ricerca, infatti, per circa due settimane ai bambini che mangiavano almeno un frutto o della verdura sono stati dati 25 centesimi come premio. Due mesi dopo la fine dell’ esperimento l’aumento di chi nel pasto ha continuato a mangiare questi due prodotti è salito del 21%. E nei casi in cui l’esperimento si è protratto per 5 settimane l’aumento è stato del 44%. Insomma con i risultati positivi di questa benevola forma di corruzione si può ben dire che il fine (l’educazione alimentare) ha giustificato i mezzi.

Un’ultima annotazione, chi scrive è la prova che però non con tutti i soggetti funziona questo metodo. Ho ricevuto da piccolissima (età dell’asilo) 50 lire per ogni fragola (frutto da me odiato) che avrei mangiato. Sono riuscita a ingoiarne 3 a fatica. Ho guadagnato 150 lire (tanti per l’età che avevo) ma non ho cambiato idea né abitudine. Le fragole continuano a non piacermi.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%