logo san paolo
giovedì 02 aprile 2020
 
 

Tempi grami per chi racconta la politica

03/02/2011  Tutto sembrava più semplice per i cronisti quando c’era modo di ragionare senza che intervenissero le notti brave, i processi, i trilocali a Montecarlo, le Padanie federaliste.

Tempi grami per i notisti romani, ossia per quei giornalisti che devono illustrare ogni giorno la situazione politica, commentarla, rammentare i retroscena, azzardare previsioni. Se mi è consentito un accenno in prima persona, è un mestiere che conosco bene. L’ho fatto per una trentina d’anni, senza patemi. Erano i tempi della Dc che si sceglieva gli alleati, guardando a sinistra come diceva De Gasperi ma anche a destra, come postillava Andreotti. Dal potere erano esclusi i comunisti, per via di Stalin e successori, e i missini, per via dell’eredità fascista. Tutto appariva semplice, perfino nei momenti di crisi ministeriale. Di qua i socialisti, di là i liberali e magari anche i monarchici: la Dc chiamava e i sudditi rispondevano.

Oggi di semplice non c’è più nulla. Se per esempio il lettore non butta via subito il quotidiano, ma ne conserva qualche copia recente, dia un’occhiata ai pronostici sulle elezioni anticipate. Un giorno vengono date per imminenti, anzi inevitabili. Seguono calcoli sulla data più probabile, naturalmente a scadenza di mesi o trimestri, e sconsolati paragoni con l’Inghilterra dove per decidere basta una settimana. Poi, d’improvviso, cambia tutto. Spuntano qua e là raggi di sole, alle urne non si va più. Comunque non è il caso di scusarsi per l’errore. Un po’ di pazienza e il giochetto ricomincia da capo, oggi il dramma e domani la smentita.

Bei tempi per i cronisti, quando c’era modo di ragionare senza che intervenissero le notti brave, i processi, i trilocali a Montecarlo, le Padanie federaliste, le migrazioni da un partito all’altro, le reti tv più influenti delle Camere. Nessun governo si sognava di attaccare le Procure, del resto distratte e accomodanti. C’erano bensì i pretori d’assalto, ma in genere per questioni ambientali o simili. Al potere non provocavano grossi guai.

Ogni anno, o pure meno, i governi andavano in crisi: ma solo perché i dorotei litigavano con i fanfaniani, i forzanovisti con gli scelbiani. Sempre beghe fra Dc
. Quello che all’esterno appariva cifrato, per noi notisti era di evidenza solare. Certo, con quell’andazzo, il Paese andava alla rovina. Ma era materia per gli articoli di fondo, dotti quanto ininfluenti.

Insomma, cari lettori, non prendetevela con le corrispondenze da Roma. E‘ vero che, se volessimo rappresentarle con un grafico, andrebbero su e giù come un listino di Borsa impazzito. Ma non è colpa di chi le scrive. Se il loro andamento è demenziale, i colpevoli vanno ricercati altrove. E sappiamo bene dove.

I vostri commenti
5
scrivi

Stai visualizzando  dei 5 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%