logo san paolo
sabato 26 settembre 2020
 
Dopo Charlie Hebdo
 

San Francesco, vignette per imparare a sorridere

09/02/2015  Ad un mese dall'attentato alla redazione di Charlie Hebdo, la rivista dei frati di Assisi pubblica i disegni di dieci famosi vignettisti italiani sul santo e su papa Francesco.

La vignetta di Altan (© ALTAN/QUIPOS). In alto: quella di Ellekappa.
La vignetta di Altan (© ALTAN/QUIPOS). In alto: quella di Ellekappa.

Ad un mese dall'attentato alla redazione di Charlie Hebdo, la rivista San Francesco ha scelto di pubblicare i disegni di dieci famosi vignettisti italiani sul Santo di Assisi e Papa Francesco, le cui illustrazioni, facendoci sorridere, accompagnano la lettura del mensile.

Altan, Benny, Biani, Ellekappa, Forattini, Giannelli, Marassi, Pellegrini, Staino e Vignazia hanno risposto all'invito della rivista San Francesco, emanazione della comunità francescana del Sacro Convento di Assisi, realizzando con il loro stile inconfondibile disegni del Santo e del Papa.

Le vignette - pubblicate nel numero di febbraio della rivista dei frati di Assisi e sul sito sanfrancesco.org - fanno sorridere, «e sorridere è uno dei doni più belli a disposizione dell'uomo», ha sottolineato il direttore del mensile, padre Enzo Fortunato. Certo - ha aggiunto - «il sorriso può essere anche beffardo e malvagio. Bisogna imparare a sorridere, leggermente, lievemente, dolcemente, per apparire subito amabili, favorevoli, sereni, per ispirare letizia». C'è il San Francesco di Altan con il nasone alla Cipputi. In molte delle vignette il Santo di Assisi è rappresentato mentre parla al lupo o predica agli uccelli, e Vignazia raffigura un reporter che lo intervista chiedendogli: «Ci dica Francesco, è difficile farsi capire dagli animali?'», e frate Francesco che risponde: «No. Molto più facile che farsi capire dai politici».

Disegni - ha osservato padre Fortunato - come «segni semplici, capaci di arrivare in tutti i cuori. Se il mondo di oggi ci appare cupo, di fronte a questi segni-disegni proviamo tutti a scambiarci un sorriso come segno di pace. Proprio seguendo l'invito di Papa Francesco a "non offendere la religione" abbiamo pensato di proporre, sul nostro mensile, della buona ironia, della buona satira».

I vostri commenti
2
scrivi

Stai visualizzando  dei 2 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%