logo san paolo
giovedì 22 ottobre 2020
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Alberto Pellai

Articolo

La mia bimba, matura all'asilo, rabbiosa in casa

24 ottobre 2019

«Mia figlia di 4 anni frequenta l’asilo, dove è una leader, pur rispettando i bisogni degli altri. Ha un carattere forte e volitivo. A casa, a volte, ha atteggiamenti e comportamenti oppositivi con capricci ingestibili. Come mai?» Leggi la risposta di Alberto Pellai

Articolo

La chat dove regna l'orrore dei nostri adolescenti lasciati soli

17 ottobre 2019

Lo psicoterapeuta Alberto Pellai commenta il grave fatto di cronaca che ha visto coinvolti 25 minori che si scambiavano messaggi pedopornografici e inneggianti allo sterminio degli ebrei. Il regno dell'online è privo di regole, e i genitori non devono abbandonare a sé stessi i loro figli in nome della privacy ma guidarli a discernere il bene dal male 

Articolo

Quando il nonno è separato e ha un'altra storia

15 ottobre 2019

«Sono nonna di due bambine di 3 e 6 anni, separata da 15 anni. Mio marito ha una relazione e un figlio con una donna dell’Est che ancora frequenta. Mi aspetto qualche domanda dalla bimba più grande e, per quanto mi prepari.. non so proprio cosa dovrei dire»

Articolo

Quando la nipotina non vince ai giochi e si arrabbia

08 ottobre 2019

«La nostra nipotina viene spesso a casa di noi nonni. Passiamo il tempo facendo molte cose, giochiamo a carte, a Uno, a dama. Però non è possibile vincere nemmeno una partita. Se non è lei la campionessa, subito si incupisce» Risponde Alberto Pellai, medico, psicoterapeuta

Articolo

L'inutilità educativa degli schiaffi

03 ottobre 2019

Ben venga la legge scozzese che vieta le sberle. «Quando ai genitori consiglio di utilizzare il potere dello sguardo anziché il potere delle mani, si scatena un coro di proteste». Ma a chi dice che un ceffone non ha mai ucciso nessuno, Alberto Pellai risponde che i migliori risultati educativi i buoni genitori li ottengono non facendovi ricorso.

Articolo

Pellai: «Votare a 16 anni? Forse è meglio di no»

02 ottobre 2019

A 16 anni i ragazzi possono votare? Nel nostro Paese no, in altre nazioni, come l’Austria, sì. Di per sé non c’è nessuna controindicazione formale o sostanziale al voto dei 16enni. Ma secondo il nostro esperto Alberto Pellai i nostri ragazzi arriverebbero impreparati e sarebbero inondati di campagne social

Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 0,00 - 14%