logo san paolo
lunedì 18 febbraio 2019
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Chiara Pelizzoni

Articolo

"Ciao Cate": la santa della porta accanto che amava la vita

14 febbraio 2019

È scomparsa nella notte tra giovedì e venerdì scorso a Firenze la "dottoressa coraggio" Caterina Morelli che ha rifiutato l'aborto e ha scelto di farsi operare incinta e curarsi dal cancro con cure compatibili e adeguate per dare alla luce il suo secondo figlio. Al suo funerale uno striscione: «Cate sei volata in cielo di Firenze per renderla più luminosa e bella». Un esempio di fede e generosità che va oltre i confini geografici.

Articolo

Le parole per raccontare il più terribile dei lutti

08 febbraio 2019

Sono le rime che il poeta Bruno Tognolini ha scritto per la scomparsa di un bimbo di una scuola elementare di Ravenna su richiesta della maestra Barbara: «Come educatrice prima che insegnante dovevo spiegare ai miei bambini l’inspiegabile. Mi hanno chiesto se avessi chiamato uno psicologo e ho risposto, no un poeta. Le sua è stata una “filastrocca medicina”. I bambini, hanno pianto, hanno sorriso, e di nuovo pianto».

Articolo

Il sopravvissuto di Genova: «Dall'incubo del ponte Morandi alla felicità»

03 febbraio 2019

Abbiamo incontrato Gianluca Ardini, sopravvissuto alla tragedia di Genova. Ci ha raccontato la sua storia alla vigilia del Festival della vita. «Di quelle quattro ore nei rottami del camion, tra i pilastri del Morandi, ricordo i dolori lancinanti e di aver pianto per la paura. Ma poi il pensiero di vedere nascere il mio bimbo mi ha salvato»

Discussioni collegate:
Articolo

Migranti: l'esperimento del prof che lascia i ragazzi muti e con gli occhi lucidi

30 gennaio 2019

Enrico Galiano, insegnante di lettere, è entrato nella sua classe di terza media della periferia di Pordenone e ha chiesto ai ragazzi di scrivere su un foglio i nomi delle persone a loro più care e di metterle poi a galleggiare in una barchetta sull'acqua in un secchio. «Per combattere l'analfabetismo emotivo dilagante di oggi» ha detto. La reazione degli alunni l'ha lasciato di stucco e l'ha raccontata dal suo profilo Facebook

Articolo

La solitudine della neomamma di Vicenza

26 gennaio 2019

Fa riflettere l’ultimo caso di cronaca di una bimba di tre giorni uccisa dalla madre in provincia di Vicenza. Sollecita una riflessione necessaria sulla solitudine delle mamme e sulla difficoltà di un passaggio tutt’altro che fisiologico. Ne parliamo con Carla Facchini, sociologa della Famiglia all’Università Bicocca di Milano.

Edicola San Paolo