logo san paolo
lunedì 19 novembre 2018
 
I consigli salute di BenEssere Aggiornamenti rss BenEssere / La salute con l'anima a cura di Giuseppe Altamore

Vaccinare i propri bambini significa salvare la vita anche degli altri

Anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato obbligato a scendere in campo sul tema del rifiuto dei vaccini. Troppi genitori con le loro scelte ideologiche creano un pericolo per se stessi e per gli altri. E così malattie antiche che sembravano debellate ritornano a colpire. Nel frattempo sono disponibili nuovi vaccini, o€fferti gratuitamente dal nostro Sistema sanitario nazionale.
L’operazione è prevista dal nuovo piano vaccinale legato ai Lea, Livelli essenziali di assistenza, cioè le cure e le prestazioni garantite gratuitamente a tutti cittadini. Come si legge in una relazione tecnica allegata del ministero della Salute, i vaccini, o€fferti gratuitamente quasi in un tutte le Regioni, sono l’anti pneumococco e lo zoster per gli anziani, l’anti meningococco b e il rotavirus per i più piccoli, insieme all’anti varicella. Buone notizie anche per il trattamento del papilloma virus che sarà esteso anche agli adolescenti maschi. Insomma, i progressi non mancano e certamente si sta meglio che in passato.
Speriamo che l’atteggiamento antiscientifico di alcuni non comprometta lo sforzo della sanità pubblica italiana che ancora oggi è una delle migliori a livello europeo.


15 novembre 2016

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo