logo san paolo
lunedì 22 luglio 2019
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
stati uniti

A Washington, al Senato, fermata anche una religiosa 90enne mentre recitava il Rosario: «Il trattamento inumano dei migranti, soprattutto i bambini al confine con il Messico, dovrebbe oltraggiare tutte le persone di fede»

il papa

Francesco all’Angelus ricorda l’impresa dell’Apollo 11 e auspica che «accenda il desiderio di progredire insieme verso traguardi ancora maggiori: più giustizia tra i popoli, più futuro per la nostra casa comune». E sull’esempio di Marta e Maria invita a coniugare «contemplazione e azione per assaporare la vita con gioia»

il caso

Monsignor Luigi Renzo non ha accolto la richiesta della Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, nata per impulso della mistica, che si era appellata contro il decreto di soppressione come persona giuridica dell’organizzazione umanitaria «in quanto mancano i presupposti per intraprendere ogni ulteriore dialogo»

cura pastorale

Sono circa 70 mila in tutto il Paese. L’Amministratore apostolico sede vacante è il cardinale Angelo De Donatis, vicario generale per la diocesi di Roma

l'intervista

L’ultimo libro di Massimo Recalcati, edito da Einaudi, è un invito a riflettere e a fare i conti con la nostra angoscia: «Tutto noi abbiamo conosciuto il peso di questa notte, il peso del tradimento, dell’abbandono, della caduta, del silenzio del padre. Ma nel consegnarsi alla morte, il Cristo non indebita l’uomo, ma lo ama senza interesse»

Francesco Moraglia

II Patriarca di Venezia commenta l'ipotesi di costruire barriere al confine orientale dell'Italia, sul Carso e alle porte dei Balcani, zone che la storia, anche recente, ci insegna esser state devastate da conflitti sanguinosi   

NATUZZA EVOLO

L’Ente nato su impulso della mistica con una "supplicatio" invita il vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea a revocare il decreto dello scorso 3 luglio che ne comporta di fatto la soppressione. Nel ricorso, una lunga premessa ricostruisce i frutti spirituali e la grande opera della Villa della Gioia, realizzati in 20 anni di attività con il pieno plauso delle autorità ecclesiastiche. Ecco il testo integrale

In estate l’arcipelago pontino è meta ambita dai turisti, ma nel resto dell’anno l’isolamento e la mancanza di servizi sono un...

Le Clarisse di Liguria, Lombardia e Piemonte usano sito internet e social network per raggiungere i fedeli. «Viviamo in...

«Al di là degli scandali sono convinto che sia lo Spirito Santo a reggere la Chiesa», confida l’attore, che è anche “fan”...

Fede & Sanità

Novità nel Regno Unito. Il sistema sanitario prevede che, su richiesta del paziente, il medico di base debba contattare il rappresentante della religione professata dal malato

Il teologo

Una lettrice ci scrive: «Non sarebbe stato meglio tradurre "nella tentazione"? Oppure "non lasciarci cadere" o "non permettere che cediamo alla tentazione"?». Risponde don Silvano Sirboni

la festa di oggi

La festa liturgica della Vergine del Monte Carmelo fu istituita per commemorare l’apparizione del 16 luglio 1251 a san Simone Stock, all’epoca priore generale dell’ordine carmelitano, durante la quale la Madonna gli consegnò uno scapolare, in tessuto, rivelandogli i privilegi connessi al suo culto

IL SANTO

Francescano, mistico, filosofo e teologo. Entrò nell'Ordine dei Frati Minori di cui divenne minsitro generale per 17 anni, lasciando profonde tracce al punto da essere definito il secondo fondatore, dopo il "Poverello"  d'Assisi. Papa Ratzinger dedicò a lui un'intera udienza del mercoledì, il 3 marzo 2010. Tessendone le lodi.

IL PAPA

All'Angelus, Francesco commenta la parabola del "buon Samaritano" («Predente il Vangelo. Leggetela. Oggi»). E dice: «Non siamo noi che, in base ai nostri criteri, definiamo chi è il prossimo e chi no, ma è la persona in situazione di bisogno che deve poter riconoscere chi è il suo prossimo, cioè ‘chi ha avuto compassione di lui’». Quindi conferma di seguire da vicino le sofferenze del Venezuela, pregando perché si arrivi a un accordo

CAMILLO DE LELLIS

Nacque in Abruzzo il 25 maggio 1550. Prima di convertirsi e diventare un gigante della carità, visse anni inquieti. Fu soldato di ventura. E dedito al gioco. Poi, la conversione. Fondò l'Ordine dei chierici regolari ministri degli infermi, noti con un nome indissolubilmente legato al suo: i Camilliani. Morì il 14 luglio 1614.

L'ANNUNCIO

Il 21 settembre 1953, in Argentina, il giovane Bergoglio (aveva 17 anni) capì di esser chiamato dal Signore a diventare sacerdote. Il Papa dovrebbe arrivare in auto percorrendo la via Appia e andando subito in Cattedrale per una preghiera. Poi si dovrebbe trasferire nella piazza antistante per celebrare l'Eucaristia. Non lontano c'è Castel Gandolfo. Domenica 14 luglio in tutte le chiese della diocesi viene letto uno scritto del vescovo, monsignor Marcello Semeraro, che spiega genesi, programma e obiettivi della visita.

Natuzza Evolo

Dopo i contrasti tra il Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea e la Fondazione voluta dalla mistica calabrese di Paravati, che nei giorni scorsi ha visto il primo "cancellare" la seconda,  il figlio primogenito Salvatore e il genero Tonino scrivono a Famiglia Cristiana: «Rimaniamo in silenzio in obbedienza a lei, ma chiediamo a entrambe le parti un sereno e costruttivo dialogo che tenga conto delle radici spirituali di quell'atto giuridico che è lo statuto. Lo sollecitammo l'11 aprile scorso in una missiva che vi preghiamo di ripubblicare».

DECRETO SICUREZZA

Padre Alex, missionario comboniano, già direttore di Nigrizia e a lungo attivo nello slum più degradato di Nairobi, aderisce alla mobilitazione indetta lunedì 15 luglio, alle 16, a Roma, davanti a Montecitorio. Obiettivo: richiamare i parlamentari a non convertire in legge il testo anti-migranti. «Nega compassione e misericordia. È in gioco il cuore del Vangelo». L'appello chiede preghiera, digiuno e, a chi conta, sia nella Chiesa che fuori, precise (e pubbliche) prese di posizione: «Restiamo umani, resistiamo».

Pubblicità
Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 78,00 € 52,80 - 32%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%