logo san paolo
martedì 22 ottobre 2019
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
15 settembre

La devozione alla Mater Dolorosa si sviluppa a partire dalla fine dell'XI secolo. Fu Papa Pio VII nel 1814 a introdurla nel calendario liturgico romano fissandola al 15 settembre. La figura della Madre dei dolori che soffre per la Passione del Figlio ha dato origine a numerose rappresentazioni nell'arte, nella musica sacra e nella pietà popolare

Spiritualità

Questa festa, che in Oriente è paragonata alla Pasqua, si collega con la dedicazione delle basiliche costantiniane costruite sul Golgota e sul Sepolcro di Cristo e in ricordo del ritrovamento della croce di Gesù da parte di sant'Elena, madre dell’imperatore Costantino, avvenuto, secondo la tradizione, il 14 settembre 320.

Colloqui col Padre

Un lettore ci scrive: «Mai come in questi anni ho sentito criticare il Papa da diversi gruppi di cristiani. Nessun Pontefice ne è stato indenne. Ma ora sembra di essere tornati ai tempi di Gesù: non gliene perdonavano una quelli che credevano di avere la dottrina in tasca...». Ecco la risposta del nostro direttore, don Antonio Rizzolo

Il santo di oggi

Il soprannome "crisostomo, bocca d’oro" gli fu dato dai bizantini per la sua straordinaria eloquenza oratoria. È dottore della Chiesa, fu patriarca di Costantinopoli, dove venne deposto da un gruppo di vescovi ed esiliato, ed è venerato anche dagli ortodossi. Severi i suoi sermoni contro vizi, tiepidezze e gli ecclesiastici troppo attaccati alle ricchezze

FINE VITA

Il presidente della Cei Bassetti: «Bisogna evitare che una sentenza della Consulta provochi lo smantellamento del reato di aiuto al suicidio. L’attuale passaggio istituzionale, apparentemente avvitatosi in un percorso senza sbocchi, è in realtà orientato, sottotraccia, all’approvazione di principi lesivi dell’essere umano. Va rivista la legge sulle DAT»

FINE VITA

Il presidente della Cei Bassetti: «Bisogna evitare che una sentenza della Consulta provochi lo smantellamento del reato di aiuto al suicidio. L’attuale passaggio istituzionale, apparentemente avvitatosi in un percorso senza sbocchi, è in realtà orientato, sottotraccia, all’approvazione di principi lesivi dell’essere umano. Va rivista la legge sulle DAT»

Roberta Cortella

La regista ha promosso la prima esperienza italiana di “cammino giudiziario” e con sei giovani detenuti ha percorso la Via Francigena. Ne è nato il docufilm Boez

Benedetta Bianchi Porro

Il 14 settembre nel duomo di Forlì viene proclamata beata la studentessa di medicina colpita da una malattia degenerativa che la rese cieca e sorda. La sorella Emanuela ci racconta come affrontò l’infermità con coraggio affidandosi progressivamente nelle mani di Dio

Valdenia Aparecida Paulino

Candidata al Nobel per la pace, ha speso 30 anni a fianco dei più poveri nelle favelas. Oggi, nel polmone verde del Brasile, aiuta le comunità minacciate dalle attività estrattive

la festa

Oggi è la festa del Santissimo Nome di Maria che il beato papa Innocenzo XI nel 1683 estese a tutta la Chiesa. Nella storia dell'esegesi ci sono state diverse interpretazioni del significato di Maria, riprese e commentate da numerosi Santi e Padri della Chiesa

dossier

Francesco sul volo di ritorno dal viaggio in Africa commenta le critiche degli ambienti conservatori Usa: «Mi chiamano comunista ma parlo come Giovanni Paolo II. Abbiamo tante scuole di rigidità dentro la Chiesa, ma non sono vie cristiane e finiranno male»

Religione e società

Nuovo allestimento per la storica sede a due passi da City life: 2.000 metri quadrati con il museo dei popoli, la bottega del commercio equo, una grande biblioteca, il teatro, istallazioni multimediali e spazi per incontri con le scuole. Il Pontificio Istituto Missioni Estere è il più antico d'italia e ha mandato nel mondo 2.000 missionari

udienza generale

Dialogo interreligioso, lotta alla povertà, pace. Bergoglio ripercorre le tappe del suo recente viaggio in Africa, tra Mozambico, Madagascar e Mauritius. E poi spiega che, anche questa volta, si è recato a Santa Maria Maggiore perché Maria "custodisse ogni mio gesto e parola".

TESTIMONI

Lunedì 9 settembre, in un convegno di studi, sono state rievocate la figura e l'azione del gesuita, appassionato uomo di Chiesa e capace di leggere i segni dei tempi, prima, durante e dopo il Concilio. Le testimonianze e l'analisi di molti esperti, da Andrea Riccardi a Maria Voce, da monsignor Stefano Russo, segretario generale della Cei, al nipote, padre Federico Lombardi.

Nuova stagione

Don Marco Pozza conclude, con la partecipazione del Pontefice, la trilogia sulla preghiera iniziata con "Padre nostro" nel 2017 e "Ave Maria" nel 2018. Tra le novità del palinsesto 2019/2020 dell’emittente della Cei: il Tg anche la domenica, Simone Cristicchi e don Luigi Verdi, la docuserie “Maestri”, il documentario “Corridoi di vita” (nella foto: papa Francesco e don Marco Pozza - Vatican Media)

Bagno di folla per il Papa che celebra la Messa a Port Louis, capitale della Repubblica di Mauritius: «Nonostante la crescita economica che il vostro Paese ha avuto negli ultimi decenni, sono i giovani a soffrire di più e risentire maggiormente della disoccupazione. Il loro futuro è incerto e restano ai margini, vulnerabili e senza punti di riferimento davanti alle nuove forme di schiavitù di questo secolo»

Greenaccord

A Cefalù, ospiti del vescovo Giuseppe Marciante, il XIV Forum sull'ambiente. "Le nuove generazioni sono di stimolo agli adulti. Dalla crisi ambientale anche la possibilità di nuove professionalità". Parla Alfonso Cauteruccio, officiale della Segreteria generale del Sinodo dei vescovi

Cei

La Giornata nazionale per la custodia del creato, che si celebra oggi, ricorda che bisogna cambiare stili di vita per difendere la natura e l'uomo. E dare una speranza di futuro alle nuove generazioni. Intervista al responsabile dell'ufficio Cei per i problemi sociali e il lavoro.

8 settembre

Questa festa è stata introdotta in Occidente da papa Sergio I nel solco della tradizione orientale. La Natività della Vergine è strettamente legata alla venuta del Messia, come promessa, preparazione e frutto della salvezza. Aurora che precede il sole di giustizia, Maria preannunzia a tutto il mondo la gioia dell’arrivo del Salvatore

veglia

Il Papa ascolta i giovani e li sprona a essere costruttori del futuro lasciando le amarezze del "non può cambiare niente" e le illusioni di chi promette strade facili.Camminando insieme e non come avventurieri solitari.

Pubblicità
vetrina onlus

Sappiamo che in Italia e nel mondo moltissimi bambini vivono in condizioni difficili. Povertà, malnutrizione, assenza...

 
Multimedia
Tutti Video Foto
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 78,00 € 52,80 - 32%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%