logo san paolo
martedì 25 settembre 2018
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss
a torino

Il bilancio della 12a edizione, ambiziosa e rivoluzionaria fin dal tema ("food for change", cambiare il mondo attraverso il cibo). Una festa di voci, colori, profumi, gusti  e bandiere. Un esempio? Le note di Guantanamera e la pizzica salentina fusi coi canti occitani. E tremila pagnotte preparate con ricette tradizionali. La lotta per difendere la biodiversità. L'impegno per migliorare "i saperi dei sapori" con l'Università diffusa in vari Paesi del mondo.

Altro che disabile!

Nella gara di Cervia ha superato il suo stesso record ed è arrivato quinto in assoluto su 3.000 concorrenti normodotati. «Sono davvero l'Ironman disabile più veloce al mondo!», ha detto

Colloqui col Padre

«Non molto tempo fa i miei figli avevano dei diari “segreti” con tanto di chiave. Oggi, mi sembra che i diari online servano a mettere in piazza esperienze e sentimenti. Famiglia compresa...» Risponde don Antonio

La storia a lieto fine di Boy, sbarcato a Lampedusa due anni fa , ammalatosi di leucemia e guarito dagli operatori di "Casa Stenone", a Firenze. Il direttore dell'organismo diocesano Alessandro Martini: "Il diritto alla salute non ha residenza, deve essere per tutti".

L'ONU celebra l'International Day of Peace. Gli appelli degli organizzatori della Marcia PerugiAssisi (prevista il 7 ottobre)...

TORINO

Oltre 1000 espositori, 7000 delegati delle 'Comunità del cibo' giunti da  da tutto il mondo, 100 Forum, 6 aree tematiche di discussione sul futuro dell'agricoltura e dell'alimentazione: in un tripudio di aromi, sapori e colori si svolgono Terra Madre e il Salone del gusto.

Scuola e regole

Simone Ariot, insegnante di italiano e storia al liceo Fogazzaro di Vicenza, spiega com'è nata l'idea di sottoporre a una classe terza un contratto di regole condivise

Inghilterra "nostra"

Un sondaggio dimostra l'attaccamento degli italiani al Regno Unito, ammirato per il multiculturalismo, la musica, la storia. Meno per la cucina. La Monarchia è la prima cosa a cui pensano gli italiani quando sentono parlare di Gran Bretagna

Riconciliazione

Nella cittadina piemontese di Boves, in provincia di Cuneo, tristemente nota come il primo paese italiano ad essere incendiato  a pochi giorni dall'armistizio e teatro del martirio di due sacerdoti per mano dei nazisti, prendono vita i "Cantieri di riconciliazione"

Impresa

La schermitrice paralimpica azzurra ha vinto gli Europei di Terni nel fioretto. un successo dietro l'altro per questa determinata ragazza che affronta tutto sempre con il sorriso 

Nel 1958 la Legge Merlin

60 anni fa entrava in vigore la Legge Merlin, che aboliva la prostituzione organizzata. In questi giorni Matteo Salvini...

tragedia a rebibbia

Un volo giù per le scale. Così sono morti due fratellini di sei mesi e due anni a Roma nel carcere di Rebibbia. Uccisi dalla madre, ora ricoverata in psichiatria. Per le donne detenute con bambini piccoli, il luogo in cui scontare la pena, non è il carcere, ma la Case famiglia.

La più bella

Carlotta Maggiorana, 26 anni, originaria delle Marche, ha conquistato lo scettro di reginetta di bellezza. E' sposata e ha già partecipato a trasmissioni televisive e film

Suona la campanella

Elementari, medie e superiori. Per tutti gli studenti e per i loro genitori i consigli di Pellai per iniziare al meglio

Troppo bravi

Lui è il commissario tecnico della nazionale femminile, lei una colonna della squadra. Ci hanno raccontato come trovano l’equilibrio. In casa e sul campo di gioco

Super reginetta

Stasera alla finale di miss Italia sfila anche Chiara Bordi, già Miss Etruria, che ha perso una gamba dopo un incidente. Pronta la sua risposta agli haters: «Non ho paura di mostrarmi al mondo»

Il campione

L'ex calciatore francese, alla guida di un Fondazione impegnata contro il razzismo, para contro l'ascesa dell'estrema destra in Europa, le discriminazioni e la chiusura delle frontiere. "Tutti", dice, "dobbiamo metterci in movimento"

angelus

Il Papa ne ha regalati 40 mila ai fedeli radunati in San Pietro: "Non è un oggetto ornamentale ma il simbolo della nostra fede". E ricorda ancora una volta padre Puglisi: "Il suo esempio continui a illuminare tutti noi".

Acli

La ricerca  dell'Iref, presentata al 51° incontro nazionale di Studi delle Acli a Trieste,  rivela un Paese  spaccato in cinque macro-regioni, tra aree di svuluppo e territori  in declino. Come le dinamiche socio-economiche, le aspettative e le insicurezze hanno determinato le scelte elettorali

Pubblicità
Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo