logo san paolo
giovedì 21 febbraio 2019
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss

Per il principe dei commentatori politici Renzi dovrebbe lavorare per "un atto riparatore" nei confronti di Prodi e di...

QUIRINALE

Per Stefano Fassina il capo dei 101 franchi tiratori che tradirono Pierluigi Bersani e non votarono Romano Prodi era l'attuale premier. Che agli occhi della minoranza assume i panni di Catilina. 
Zampa: «Confermo, c'erano anche i Renziani»

La deputata del Pd ed ex portavoce di Romano Prodi: «Anche i renziani, ma non solo loro, giocarono un ruolo fondamentale...

Minuscule

Esce in Italia il film Minuscule, la valle delle formiche perdute. Un esperimento d'animazione originalissimo ed esilarante,...

Quirinale

La politica è una cosa seria e complicata e al Quirinale ci vuole qualcuno che la conosca bene. Quanto alla "società civile"...

Aspettativa di vita

Con una realizzazione web del "World Population Project" della Banca Mondiale è possibile conoscere il nostro ultimo giorno di vita. Ma è solo una proiezione statistica che non tiene conto del nostro stile di vita, né delle malattie.
Vorreste davvero conoscere la data della vostra morte?

Il Papa

Sul volo di ritorno da Manila, Bergoglio paragona l'ideologia del gender, definita «un’idea che cambia o vuol cambiare una mentalità o una struttura» e che si vuole imporre nelle scuole occidentali e ai Paesi poveri, ai tentativi di indottrinamento delle dittature del XX secolo. E consiglia il romanzo di fantascienza "Il Padrone del Mondo" dove un politico vuole imporre un pensiero unico totalitario

Cooperazione internazionale

Parla Rosamaria Vitale, 55 anni, il medico chirurgo che sino all’ultimo avrebbe dovuto partire con le due ragazze liberate per la missione in Siria. E che aveva conosciuto a Milano, nel centro di accoglienza di via Novara, gestito dalla cooperativa "Farsi Prossimo" della Caritas Ambrosiana 

Angelino Alfano

«La prima cosa da fare», spiega il responsabile del Viminale, «è distinguere chi prega da chi spara». E aggiunge: «Finora nessun nesso tra immigrazione e terrorismo di matrice islamica»

L'Italia è al riparo dal terrorismo islamico?

«Il rischio da scongiurare», spiega l’islamista Paolo Branca, «è che si spaccino le religioni come foriere di violenza. In...

Franco Di Mare

Nel suo romanzo Non chiedere perché Franco Di Mare ricostruisce la vicenda che lo ha portato ad adottare sua figlia Stella,...

la risposta a salvini

«Un business che lucra sulla pelle dei bambini», così si è espresso Matteo Salvini parlando delle case famiglia. Pronta la risposta di Ramonda dell'Associazione Giovanni XXIII che ricorda che le loro strutture sono una risposta preziosa e insostituibile al disagio di molti bambini.

ARTICOLO 18

Al via l'iter di riforma della Pubblica ammninistrazione. E una frase del ministro Madia fa discutere: per i livelli direttivi, possibile il reintegro in caso di licenziamento illegittimo. Domanda: non è un privilegio rispetto al settore privato?
Freni ai licenziamenti dei dirigenti pubblici: sei d'accordo?

Banche

Con un decreto legge gli istituti di credito territoriali con attivi superiori a 8 miliardi sono obbligati a cambiare lo statuto. Cancellata la regola un socio, un voto.

80 rapiti, tra cui 50 bambini. La setta islamista colpisce ancora in Camerun. Ormai l'obiettivo sembra chiaro: creare un califfato in Africa simile a quello sorto in Iraq.

La fuga, ancora ufficiosa, di Giovinco verso il Canada per un sacco di soldi fa già discutere: troppo giovane per l'esilio...

PAOLO BROSIO

Su Scherzi a parte Paolo Brosio è stato vittima di uno scherzo con la telefonata di un finto Papa Francesco. Non ha fatto ridere la delusione del giornalista ma ha generato empatia nei telespettatori. Per questo ci si augura che possa parlare col vero Bergoglio.

I lettori ci scrivono

- «Il gesto di Ali Agca è stato un vero pentimento verso Giovanni Paolo II o ha voluto solo farsi pubblicità?»
- DON SCIORTINO risponde così
- E voi come la pensate?

Papa nelle Filippine

Francesco arriva nelle Filippine, l'unico paese a maggioranza cattolica dell'Asia, per rilanciare la missione evangelizzatrice della chiesa locale e portare conforto ai superstiti del terribile tifone Yolanda che un anno fa causò ottomila morti e 15 milioni di sfollati

Il caso

Il Messaggero di Sant'Antonio nel calendario 2015 segnala pure le festività islamiche. Ed è polemica con alcuni lettori che non condividono la scelta e protestano. «Siamo nel solco del Vangelo e di papa Francesco», risponde il direttore, padre Scarsato

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo