logo san paolo
martedì 21 gennaio 2020
 
Fotogallery

Lega, una storia italiana

15/04/2010La storia della Lega Nord attraverso le immagini (a cura di Francesco Anfossi)

  • Lega, una storia italiana
    La lunga marcia sull'Italia del partito più antitaliano tra difesa delle tradizioni, federalismo, secessione, lotta, governo, xenofobia e tanto altro ( a cura di Francesco Anfossi).
  • Lega, una storia italiana
    Bossi a un anno con la madre. Nasce il 19 settembre 1941 a Soiano, piccola frazione di Cassano Magnago, in provincia di Varese.
  • Lega, una storia italiana
    Umberto Bossi da giovane, in versione cantautore. Il futuro segretario della Lega Nord si esibiva col nome d'arte Donato. Incise anche un 45 giri dal titolo Ebbro. Il lato B conteneva il motivo "Sconforto". Partecipò anche al festival di Castrocaro nel 1961.
  • Lega, una storia italiana
    L'unico lavoro certificato di Bossi è impiegato all'Aci di Gallarate. L'incontro che gli cambia la vita è con Bruno Salvadori, fondatore dell'Unione Valdoteine. Il 12 aprile 1984 fonda la Lega Lombarda. Simbolo: Alberto da Giussano (quello delle bici Legnano).
  • Lega, una storia italiana
    Nel 1987 la Lega si presenta alle elezioni politiche e conquista due seggi in Parlamento. Uno è per il deputato Giuseppe Leoni e l'altro per il senatore Umberto Bossi, da allora ribattezzato il "senatur".
  • Lega, una storia italiana
    Il primo raduno a Pontida, in provincia di Bergamo, è il 25 marzo 1990. Pontida è sempre stato un momento importante per Bossi e i suoi seguaci. Dal sacro prato sono arrivate i giuramenti solenni, le svolte più importanti, le sparate più grosse.
  • Lega, una storia italiana
    Con il giuramento del 25 maggio 1990 Bossi lancia l'idea della repubblica del Nord. E' il primo abbozzo della secessione, sempre minacciata e mai applicata.
  • Lega, una storia italiana
    Nel 1992, dopo la bufera di Tangentopoli, il Carroccio trionfa. Ottanta leghisti vanno al Parlamento di Roma ladrona. Un trionfo. Due anni dopo Irene Pivetti diverrà presidente della Camera, a soli 30 anni. Oggi ha idee diverse e fa l'assessore in una lista civica di un comune appenninico.
  • Lega, una storia italiana
    L'alleanza della Lega nel primo governo Berlusconi sarà piuttosto burrascoso. Le esternazioni del leader del Carroccio contro il Cavaliere non sono mai mancate. Sarò una coabitazione forzata.
  • Lega, una storia italiana
    Nel 1994, dopo una calda estate in Sardegna nella villa del Cavaliere, Bossi toglie la fiducia al primo governo Berlusconi e si allea con D'Alema e Buttiglione. Per l'occasione D'Alema proclama che il Carroccio è "una costola della sinistra". Frase che portò una iella terribile alla sinistra.
  • Lega, una storia italiana
    Nel 1994 la Lega conquista anche la poltrona del sindaco di Milano, affidata a Marco Formentini. Un mandato grigio, senza onore e senza infamia. Formentini scenderà poi dal Carroccio in una delle tante epurazioni decretate dal capo.
  • Lega, una storia italiana
    Il nostro eroe una ne fa e cento ne pensa. Tra questi anche il Parlamento del Nord dopo aver decretato la secessione. La sede è in una villa di Mantova, davanti a un ottimo ristorante.
  • Lega, una storia italiana
    Bossi crea una mitologia incentrata sul fiume Po. Celeberrimo il rito delle ampolline. Chiamerà anche l'ultimo figlio Eridano (nome mitico del Po). Col tempo il dio Po viene messo in soffitta. Non si sa che ne pensa della faccenda il piccolo Eridano.
  • Lega, una storia italiana
    Alle politiche del 1996 la Lega porta in Parlamento 87 parlamentari. Il 13 settembre il popolo leghista marcia lungo il Po e il governo padano proclama l'indipendenza a Venezia. Proprio durante una "sessione" di Mantova spuntano le prime "camicie verdi", giocate sull'ambiguità paramilitare.
  • Lega, una storia italiana
  • Lega, una storia italiana
    Nel 2002 nasce la legge sugli stranieri che prenderà il nome di Bossi e Fini. La Lega però è in declino. Nel 1998 la prima battutra d'arresto. Nel 2001 è ridotta al 3,9 per cento.
  • Lega, una storia italiana
    L'11 marzo 2003 (lo stesso giorno del terribile attentato di Madrid che costerà il governo ad Aznar) Bossi viene colpito da Ictus. L'esperienza è terribile. Bossi racconterà di aver sfiorato la morte (nella foto, in ospedale durante la malattia).
  • Lega, una storia italiana
    La Lega Nord propone la devolution, il trasferimento di competenze alle regioni. Il referendum del 25 e 26 giugno del 2006 ferma il disegno di legge.
  • Lega, una storia italiana
    Dopo il trionfo delle europee del 2009 la Lega alle regionali dilaga: conquista il Veneto con una percentuale plebiscitaria, strappa il Piemonte al centrosinistra, duplica i voti in Lombardia, scende lungo l'Appennino. Il figlio Renzo fa il pieno di voti a Brescia sbarca al Pirellone.
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%