logo san paolo
giovedì 21 marzo 2019
 

Insalata di gallina


Proposta da: - Marina Righetti, Treviso

Ingredienti - 4 persone

2 petti di gallina, erbe selvatiche da insalata, una carota, un gambo di sedano, una cipolla uno spicchio di aglio, 2 foglie di alloro, un rametto di rosmarino, mezzo bicchiere di vino bianco secco, un mestolo di brodo, 5 tuorli d’uovo sodi, un cucchiaio di senape, aceto di vino bianco olio extravergine di oliva, sale

Tempo di esecuzione:
un’ora e mezza, più il raffreddamento

Insalata di Gallina (Archivio Giunti/Barbara Torresan).
Insalata di Gallina (Archivio Giunti/Barbara Torresan).

1: Procuratevi, anche se in piccola quantità, un insieme di erbe di campo da insalata il più possibile variegato: tarassaco, ruchetta, borragine, cicoria selvatica, valerianella, silene, margheritina dei prati, malva, primula, finocchietto, erba cipollina...

2:
Cuocete al forno con i gusti (aglio, alloro, rosmarino, carota, sedano, cipolla) i petti di gallina. Una volta cotti a puntino, li lascerete raffreddare e li taglierete a fettine sottili.

3:
Nel frattempo frullate i tuorli d’uovo con la senape e due cucchiai di aceto, e montate la salsa con del buon olio extravergine, fino a trarne un insieme cremoso.

4: Mondate la misticanza, tenendo solo le parti (germogli, foglie, rosette basali, talvolta fiori) più tenere e intatte. Lavatela, asciugatela bene e conditela con poco aceto, un pizzico di sale e olio extravergine. Preparate un letto di insalatina, coprite con le fette di petto di gallina e versate su di esse la salsa.

Pubblicità
Edicola San Paolo